L’associazione sta per entrare in porto

L’Union des Amis Chanteurs si sta avviando a costituirsi ufficialmente in associazione, in modo da poter più agevolmente interagire con le altre realtà affini e partecipare e proporre  inizitive e  progetti coerenti con le proprie finalità. Abbiamo dovuto documentarci, chiedere consigli, scrivere, riscrivere, discutere, ma alla fine abbiamo fatto un buon lavoro, in parte del direttivo, ma con il contributo collettivo determinante dei soci.
La costituzione di una vera e propria associazione culturale è stato il progetto lasciatoci in eredità e in dono (insieme a tantissimo altro) dalla lungimiranza di Franco Lucà, dalla sua passione  per il canto popolare e dall’affetto per questo gruppo di amici che aveva saputo raccogliere attorno ad esso.
Per noi ha quindi anche (e forse soprattutto) il valore di dare compimento a quel sogno e a quel desiderio, consapevoli che potrà essere un valido strumento per affrontare il futuro attrezzati al meglio.

Questa voce è stata pubblicata in comunicazioni. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.