Corso di canto popolare al Folkclub

Ha preso il via martedì 11 ottobre il corso 2011 di canto popolare, organizzato dal Folkclub, aperto a tutti coloro che desiderano avvicinarsi al canto polare o approfondirne la conoscienza.
La docente, per il terzo anno ormai, è Donata Pinti, “voce regina della tradizione piemontese”, e molto altro. Per noi dell’Union des Amis Chanteurs, oltre che una maestra di canto e di canti, un’amica, una sostenitrice, a cui molto dobbiamo e a cui siamo molto affezionati.
Questo corso avrà come filoni tematici i canti delle lavoratrici tessili e di filanda, dall’ Ottocento agli anni ’60 del 900, e i canti e le ballate amorose: temi che si intrecciano tra loro non di rado, nelle vicende di vita e di lotte di donne e di uomini che ci hanno lasciato una eredità e delle testimonianze da preservare e far conoscere.
Donata Pinti, all’interno del corso, cura anche l’aspetto estetico e tecnico del canto popolare, dando indicazioni, esempi e fornendo nozioni pratiche affinchè ognuno possa cantare secondo la sua inclinazione e possibilità, ottenendo buoni risultati.
Il programma si articolerà su dieci incontri settimanali, il martedì sera dalle 21 alle 23, presso la sala del Folkclub, in via Perrone 3 bis, a Torino. Le iscrizioni verranno raccolte diretamente durante i primi incontri.

Questa voce è stata pubblicata in corso canto. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.